La primavera si sta avvicinando e con essa l’arrivo della maggior parte delle allergie stagionali.
Congiuntivite, rinite, oculorinite, asma, orticaria sono le principali manifestazioni sintomatiche ben note agli allergici, i quali, infatti, si trovano ogni anno a doverle controbattere ricorrendo ad antistaminici e cortisonici.

articolo loprete

Alla base delle manifestazioni allergiche, stagionali e non, vi è un’anomala, o eccessiva, risposta del sistema immunitario al contatto con gli allergeni, ovvero sostanze come pollini, polvere, cibi, piante e altre, che sono la causa scatenante l’allergia nei soggetti predisposti. È possibile aiutare il sistema immunitario a reagire in maniera più corretta?

La risposta viene dalla medicina integrata (Fitoterapia, Omeopatia/Omotossicologia, Medicina fisiologica di regolazione) che, in virtù di una visione più ampia e personalizzata del problema, consente ai soggetti allergici, sia bambini che adulti, di intraprendere un percorso di prevenzione al fine di rieducare il sistema immunitario, riducendo contestualmente l’assunzione di antistaminici e cortisonici grazie all’azione sinergica tra le due modalità terapeutiche e all’azione curativa dei farmaci naturali.

➡️ Per info e prenotazioni: Dott. Alessandro Loprete, tel. 3478488305
Riceve presso lo studio di Villasanta